Senza categoria

Vergogna nerazzurra: così domenica i tifosi hanno offeso la memoria delle vittime Heysel

Un altro brutto episodio si è verificato domenica sera allo Juventus Stadium.

I tifosi nerazzurri presenti nello splendido impianto torinese hanno trovato il modo di offendere per l’ennesima volta le 39 vittime dell’Heysel del 1985. Durante il match tra Juventus e Inter è stato esibito a lungo un drappo inneggiante al Liverpool, riferimento per nulla velato ai tifosi di quella squadra che causarono a margine della finale di Champions League giocata a Bruxelles a metà degli anni 80 la morte di quasi quaranta sostenitori bianconeri.

Si può inneggiare a tragedie di questo tipo? E’ possibile che un episodio del genere rimanga impunito? E’ possibile che le tifoserie italiane siano ancora così becere da compiere gesti così vili? Anche i tifosi bianconeri, purtroppo, qualche volta si sono fatti notare in questo senso (inneggiando alla tragedia di Superga). Sarebbe bene che la società nerazzurra si dissociasse da quella parte di tifoseria, magari aiutando le autorità ad individuare ed espellere a vita dagli stadi i responsabili.