calciomercato

Auriemma ora si pente: “Dovevamo accettare scambio con la Juventus”

Il giornalista napoletano Raffaele Auriemma è intervenuto a Radio Crc nel corso di Si Gonfia la Rete. Ecco quanto evidenziato sul mercato del Napoli e sulle conseguenze del non aver accettato nessuna trattativa con la Juventus per Higuain.

“Probabilmente se non fosse chiamata Juventus, nella trattativa per Higuain si sarebbero potuti inserire calciatori che avrebbero rafforzato la rosa del Napoli. Marotta era pronto a proporre delle contropartite tecniche sostenendo potessero fare comodo al Napoli. Penso a calciatori come Pereyra e Rugani, penso che sarebbero stati più preparati a certi palcoscenici arrivando dalla Juventus. Capisco De Laurentiis che ha dovuto evitare di accettare scambi con la Juventus, per evitare tutto ciò bastava inserire nel contratto che il calciatore non poteva finire ad altra squadra italiana”.